Le slot machines, nate verso la fine dell’Ottocento su un’intuizione di Charles Fey, un meccanico di origine bavarese, sono tra i giochi da casinò più amati dagli scommettitori di tutto il mondo.

Risulta dunque chiaro il motivo per cui gran parte delle case da gioco terrestri e virtuali offre una miriade di diverse varianti di slot, le quali differiscono tra loro per una serie di aspetti, quali ad esempio la tecnologia sfruttata (slot a rulli, videoslot ecc.), i temi adottati, la tipologia prevista di jackpot o la percentuale di ritorno al giocatore (nota anche con la sigla di RTP). Andandoci a soffermare proprio sui temi, si evince come spesso il connubio tra le nuove tecnologie e lo sfondo di un’ambientazione passata possa contribuire in maniera significativa al successo di una slot machine tra gli appassionati del genere: è questo ad esempio il caso della slot 77777, che propone come simboli quei tradizionali frutti che si sono ben radicati nell’immaginario collettivo relativo a questo genere di giochi.

Nel giorno in cui gli appassionati videoludici, e non solo, celebrano il quarantesimo compleanno di Pac-Man, autentica leggenda dei videogiochi che ha visto la luce in Giappone nel 1980, vi proponiamo la descrizione e l’analisi di una slot machine ispirata a uno dei film che, da parte sua, ha fatto la storia del cinema comparendo per la prima volta sui grandi schermi appena qualche anno dopo la nascita della celebre pallina gialla: I Goonies.

Uscito nel 1985 e diretto da Richard Donner con la preziosa collaborazione da parte di Steven Spielberg, la pellicola vede come protagonisti un gruppo di quattro ragazzi cresciuti nel quartiere Goon Docks (da cui il nome del film) della città di Astoria, negli Stati Uniti. In seguito a una serie di avversità che minacciano di sconvolgere le loro vite, i ragazzi decidono di partire all’avventura alla ricerca del tesoro del pirata Willy l’Orbo: durante il loro percorso devono però fare i conti con la pericolosa banda criminale italoamericana dei Fratelli.

Oltre ad aver influenzato sensibilmente diverse pellicole negli anni successivi, I Goonies rappresenta un vero e proprio cult per le generazioni cresciute negli anni ’80. Il film, con il suo mix di elementi avventuristici e umoristici, è stato un autentico successo tra ragazzi appartenenti a varie fasce d’età (il che effettivamente rispecchia le differenze in questo senso anche tra i personaggi principali della pellicola). Proprio qualche mese fa, in occasione dei 35 anni dall’uscita del film, le avventure dei Goonies sono tornate per qualche giorno al cinema per permettere non solo ai nostalgici dell’epoca, ma anche alle nuove generazioni, di godersi sul grande schermo quella che rappresenta a tutti gli effetti una pietra miliare nella storia della settima arte. 

Come già accennato, però, il ritorno dei Goonies nel nuovo millennio non si è limitato alla breve comparsa nelle sale da cinema: la Blueprint Gaming ha infatti forgiato una slot machine che offre a cinefili e non la possibilità di rituffarsi nel passato. Come da aspettative, la slot ricalca la trama della pellicola originale, presentando anche tutti i dettagli e il comparto sonoro ispirati al film di riferimento.

Lo sfondo del gioco è rappresentato dalla mappa del tesoro pirata che nella controparte cinematografica viene trovata da uno dei protagonisti nella propria soffitta: sono dunque presenti i simboli arcani e i dobloni dorati. La macchina è costituita da 20 linee fisse di gioco e 5 rulli, ognuno dei quali bordato da cime di veliero, un chiaro richiamo alla nave Inferno. Le icone vanno allineate da sinistra a destra (come nella maggior parte delle slot) e garantiscono un moltiplicatore bonus che può arrivare fino a un massimo di 500. Esistono ben 12 bonus diversi che possono essere attivati sia casualmente sia facendo comparire in qualsiasi posizione tre simboli scatter riportanti una bandiera con il teschio. La puntata minima per un singolo giro ammonta a 10 centesimi, mentre quella massima è di 200 euro. 

Le meccaniche del gioco in sé risultano piuttosto facili da imparare, ma l’ampia varietà di bonus e funzioni speciali garantisce una certa profondità alla slot dei Goonies, in grado di intrattenere qualsiasi frequentatore di case da gioco. Se volete creare combinazioni vincenti sfruttando i simboli dal valore minore, avrete bisogno di allineare tre o più icone dello stesso tipo, tra i quali figurano J, Q, K, A, oltre a un teschio e una bilancia antica. D’altra parte, esistono invece dei simboli che vi garantiranno la relativa vincita anche in caso di un semplice allineamento a coppie su una linea di pagamento. Tra questi simboli più remunerativi troviamo i Jolly Roger, un dipinto della nave pirata e un forziere colmo di monete d’oro. Come in qualsiasi altra slot online, anche questa dedicata ai Goonies presenta un simbolo wild, capace di sostituire tutti gli altri simboli del gioco (ad eccezione di quelli bonus): si tratta di una moneta d’argento. La presenza di tutte le caratteristiche fin qui descritte pone dunque la slot Goonie in linea con le più moderne “macchinette” messe a disposizione dai casinò virtuali

È possibile usufruire della modalità autoplay, che vi consentirà di disputare fino a un massimo di 100 partite gratuite per prendere confidenza col gioco; viene inoltre offerta la possibilità, tuttavia non obbligatoria, di selezionare i limiti massimi relativi alla vincita singola e alla perdita totale (che può ammontare rispettivamente fino a un massimo di 75x e 50x).

Come noto, le slot online che rispettano i parametri stabiliti dalla legge garantiscono un RTP che spesso supera abbondantemente il 90% (e che di conseguenza risulta in genere decisamente più favorevole rispetto a quello delle slot da bar). Nel caso della creatura di Blueprint Gaming, la percentuale di ritorno al giocatore è del 96%. Giova ricordare che questo non dà la certezza ai singoli giocatori di recuperare il 96% delle proprie puntate, giacché l’esito delle partite alle slot è determinato in maniera casuale, ma implica comunque che nel lungo periodo il 96% dell’incasso generato dalla slot venga restituito a vari giocatori in misura diversa. Come per qualsiasi gioco d’azzardo, non esistono dunque certezze di vittoria. La slot dei Goonies si caratterizza inoltre per una volatilità medio-alta: in altre parole, il gioco offre vincite piuttosto remunerative anche con puntate modeste; il tutto viene però controbilanciato da una frequenza di vittorie non particolarmente alta.

Il gioco è disponibile non solo sui dispositivi fissi, ma anche su quelli mobili. Gli sviluppatori hanno garantito agli utenti la possibilità di usufruire della versione “portatile” senza dover subire un peggioramento della qualità grafica, cosa che invece succede non di rado con altri tipi di slot online. 

In conclusione, non possiamo che riconoscere il grande lavoro svolto dalla Blueprint Gaming, capace di tirare fuori una slot machine unica nel suo genere, che non può che fare la gioia dei tanti appassionati e nostalgici della pellicola di Donner. Il gioco presenta tanti bonus e sorprese, i quali sono in grado di attirare anche chi non ha particolare dimestichezza con il mondo del cinema. Vale la pena di provare questa slot per poterne testare la qualità, o anche solo per sperimentare qualcosa di alternativo nel panorama dei giochi a volatilità media. Coloro che si rendessero conto che la slot dei Goonies non si confà ai propri gusti, potranno cimentarsi in altri giochi dello stesso genere, come il Book of Ra, altro esempio di slot che ha riscosso un grande successo tra gli amanti del gioco d’azzardo.

Articoli Correlati
Free spin: una panoramica sulle slot machine gratis

Free spin: una panoramica sulle slot machine gratis

Focus affidabilità: quali sono i casinò online sicuri?

Focus affidabilità: quali sono i casinò online sicuri?

Le slot online più popolari: le scelte di Grochowski

Le slot online più popolari: le scelte di Grochowski

I nuovi giochi del casinò di 888: una rapida rassegna

I nuovi giochi del casinò di 888: una rapida rassegna

Book of Ra Deluxe Slot: le ragioni di un grande successo

Book of Ra Deluxe Slot: le ragioni di un grande successo

La Millionaire Genie Slot – Un colpo di genio?

La Millionaire Genie Slot – Un colpo di genio?

Il Grande ballo del blackjack 2020: il dietro le quinte – Parte 1

Il Grande ballo del blackjack 2020: il dietro le quinte – Parte 1

Slot Starburst: la recensione di un gioco “stellare”

Slot Starburst: la recensione di un gioco “stellare”

La Twin Spin: il ritorno delle classiche slot a cinque rulli

La Twin Spin: il ritorno delle classiche slot a cinque rulli

Il live casino di 888

Il live casino di 888