Jean le Rond d'Alembert era un filosofo e intellettuale del 18° secolo che fece nuove scoperte in matematica, fisica e meccanica.

D'Alembert scrisse del suo sistema di scommesse nel 1754. Si basa sulla sua teoria di calcolo che, in semplici giochi da casinò alla pari (per convenzione, ad esempio, lato A o B), la probabilità che la parte si verifichi come risultato,

  • meno frequentemente, è più probabile che si verifichi;
  • ancora più frequentemente nei giochi futuri.

Abbiamo già esaminato il sistema d'Alembert alla roulette. Così ribadiamo che, se scommetti sulla parte che non sta entrando tanto quanto l'altra parte, potresti avere un'occasione di fare soldi. Se il tuo lato, invece, inizia a manifestarsi più frequentemente è come se ci fosse una forza che cerca di aumentare la percentuale di occorrenze per raggiungere un equilibrio.

Sistema di scommesse D'Alembert: come applicarlo

Pro e contro dell'utilizzo del sistema di scommesse D'Alembert

Confronto con la strategia Martingala

Il sistema D'Alembert e il vantaggio della casa

Sezione FAQ

Punti chiave del sistema D'Alembert

Come giocare al sistema di scommesse D'Alembert nei casinò online

Un giocatore gioca il sistema di scommesse D'Alembert:

  • Scegliere una delle due opzioni di scommessa, ad es. Banco o Giocatore come nel gioco del baccarat o del Rosso o del Nero o qualsiasi altra possibilità di denaro pari al di fuori che si trova nel gioco della Roulette.
  • In linea con la teoria di D'Alembert, uno scommettitore dovrebbe selezionare un lato.
  • Lo scommettitore, quindi, inizia a sviluppare il proprio gioco proprio su quella parte, piazzando le proprie puntate, a) scommettere importi di puntata per unità di valore inferiore quando la tua parte si verifica come risultato (diminuzione della posta in gioco); b) scommettere un valore maggiore della puntata unitaria dopo che la tua scommessa ha perso (punte in aumento).
  • Quando si ottiene una vincita utilizzando il sistema di scommesse D'Alembert, si riduce l'importo della scommessa di 1 unità e il giocatore continua a scommettere:

a. Diminuire la puntata unitaria di 1 unità dopo una vincita fino a ottenere un profitto, oppure
b. Aumentare la puntata unitaria di 1 unità a seguito di una perdita nel modo seguente: puntata 1 persa, puntata 2 persa, puntata 3 persa, ecc.

1. Diciamo che scommetti tre volte e perdi. Il tuo esborso totale sarebbe -6 unità. (-1, -2, -3, = -6)
2. Continuiamo nel ragionamento. Se dovessi scommettere 4 unità in una quarta partita e vincere, perderesti -2 unità
3. La tua prossima puntata, la quinta in generale, sarebbe di 3 unità. Se vinci, avresti un profitto di +1 unità. Potresti allora,
4. Fermati con un profitto di +1 unità e ricomincia da capo partendo da 1 unità, oppure
5. Continua a scommettere e riduci la tua puntata a 2 unità per il sesto giro e se vinci = (+3) riduci a 1 unità per il settimo gioco = (+4). Così, se vinci altre due scommesse dopo aver guadagnato +1 unità di profitto, avresti aumentato il tuo profitto totale a +4 unità.

Vale la pena provare il sistema di scommesse D'Alembert

Potresti pensare di applicare il sistema di scommesse D'Alembert su giochi con denaro pari come Blackjack, Roulette o Baccarat, ma non essere troppo frettoloso. Dovresti prima valutare vantaggi e svantaggi del sistema d'Alembert 

La roulette
 

Pro e contro dell'utilizzo del sistema di scommesse D'Alembert nei giochi da casinò

Il pensiero alla base del sistema di scommesse D'Alembert è la regressione verso la media, possiamo definirla anche la legge delle medie. Il D'Alembert si basa sull'equilibrio, il processo in cui si verifica uno stato di equilibrio.

Il sistema di scommesse di D'Alembert è l'errore del giocatore sulla base del fatto che nella casualità, i risultati futuri sono indipendenti da quelli precedenti.

Pertanto, nei giochi fair even money come le puntate simultanee alla pari alla roulette, è probabile che la parte che non si verifica così tanto possa continuare in questo stato dato che ciascuna parte, ad es. il rosso, o il nero, hanno la stessa probabilità di verificarsi nei giochi futuri.

Una nota positiva, per vincere usando il sistema di scommesse D'Alembert, non hai bisogno di un numero di singole vittorie più elevato delle sconfitte per realizzare un profitto. Nell'esempio sopra, per guadagnare +1 unità di profitto sono necessarie due vincite ma c'erano già state tre perdite.

Sistema di scommesse D'Alembert contro sistema di scommesse Martingala

Sebbene in progressione negativa, il sistema di scommesse D'Alembert è meno rischioso della strategia Martingala. Con il sistema di scommesse Martingale, un giocatore raddoppia la sua puntata dopo una scommessa perdente. Ad esempio, 1 unità è persa, quindi scommetti 2 unità sul gioco successivo. Quindi 4, 8, 16, ecc.

  • Mentre con il sistema di scommesse D'Alembert, aggiungi 1 unità dopo aver perso, quindi la struttura degli aumenti è semplicemente di 1, 2, 3, 4, 5 ecc.

Il sistema di scommesse D'Alembert, come il sistema di scommesse Martingala, è una strategia di progressione negativa. Con entrambi, le perdite possono andare fuori controllo e il danno causato avrà un impatto sulla gestione del bankroll.

Anche se, come avrete notato sicuramente, con il sistema di scommesse D'Alembert il calo non è così aggressivo.

Il sistema di scommesse D'Alembert e il vantaggio della casa nei giochi da casinò

Roulette

Anche su questo tipo di puntate alla roulette il vantaggio della casa è lo zero verde. Una soluzione sarebbe quella di giocare su una singola ruota zero che offre la regola La Partage in modo da perdere solo metà della tua scommessa quando zero è il risultato.

Baccarat

Il consiglio più grande che posso darti è di schierarti sempre dalla parte dei giocatori. Eviterai quindi di pagare commissioni sulle vincite del banco. Il 5% dell'importo della vincita, infatti, viene detratto e la commissione si somma quando si giocano molti risultati, ciò finirà per ridurre il valore del tuo bankroll.

Il tavolo di Baccarat!
 

Sezione FAQ

1. Qual è il miglior gioco da casinò su cui scommettere, utilizzando il sistema di scommesse D'Alembert?

Il miglior gioco da casinò per applicare il sistema di scommesse D'Alembert è il baccarat perché ogni sabot presenta una nuova serie di risultati.
E i risultati nel baccarat finiscono con 60 o 80 mani a seconda del numero di mazzi di carte in gioco.

Per aiutare, condivido queste tre osservazioni, che reputo utili ed interessanti:
a. Un lato sarà sempre avanti per l'intera distribuzione di carte. Tuttavia, uno scommettitore ha la possibilità di ottenere alcune vittorie sul lato più debole in presenza di una mini serie di vittorie.
b. Il lato più debole si allinea e supera l'altro lato di pochi risultati. Ciò può verificarsi più volte. Pertanto, uno scommettitore potrebbe anche passare a puntare... da una parte all'altra quando si presenta l'occasione. L'utilizzo del sistema di scommesse D'Alembert dovrebbe generare un profitto con questo scenario.
c. Il lato più debole si allinea e supera l'altro lato e mantiene il dominio. Questo rappresenta il quadro ideale per generare un profitto, utilizzando il sistema di scommesse D'Alembert.

Tuttavia, devi essere bravo a rilevare che tipo di baccarat si sta rivelando per sapere come ottenere i migliori risultati.

2. Con quante unità dovrei iniziare quando utilizzo il sistema di scommesse D'Alembert?

Potresti iniziare con 2 o 3 unità, per poi proseguire;, tuttavia, per semplificare le cose è meglio iniziare con 1 unità quando usi il sistema di scommesse D'Alembert.

3. Quando dovrei smettere di scommettere quando si vince usando il sistema di scommesse D'Alembert?

Potresti volere solo +1 profitto unitario in genere come il sistema di scommesse Martingala o potresti voler vincere sensibilmente di più. Da 1 a 3 unità è un'aspettativa ragionevole usando il sistema di scommesse D'Alembert, specialmente se sei su una serie di vittorie consecutive e o inizi a giocare con più unità.

4. Quando dovrei smettere di scommettere quando perdo usando il sistema di scommesse D'Alembert?

Penserei di fermarmi se hai raggiunto 14 sconfitte. seguimi nel ragionamento, per favore. Con una puntata di 1 euro ad unità sarebbe meno di 105 euro complessivi. 14 volte è abbastanza per dire di averci provato. Dal mio punto di vista non ha senso continuare oltre i 14 tentativi. C'è sempre un altro orario o tavolo diverso su cui giocare per provare il sistema di scommesse D'Alembert.

5. Quanto è affidabile il sistema di scommesse D'Alembert?

La regressione alla media non è qualcosa che deve accadere. È solo una tendenza statistica che può verificarsi o meno a breve o lungo termine.

Come tutti i sistemi di scommesse, il sistema di scommesse D'Alembert funziona bene quando i risultati si verificano più frequentemente quando i giocatori puntano su tali risultati.

Punti chiave del sistema di scommesse D'Alembert

Uno scommettitore potrebbe ottenere molte vincite frequenti, tuttavia, proprio come il sistema di scommesse Martingala a progressione negativa, alla fine il sistema di scommesse D'Alembert incontrerà una progressione di perdite che danneggerà il tuo bankroll. Pertanto, è importante attivare uno funzione di stop loss.

Se decidi di giocare a giochi  con denaro alla pari utilizzando il sistema di scommesse D'Alembert, ricorda che non vi è alcuna garanzia che la parte su cui stai scommettendo genererà abbastanza vincite per farti guadagnare.

Ma vale ancora la pena provare il sistema di scommesse D'Alembert. Inoltre, puoi iniziare a giocare a un gioco da casinò online al momento giusto, ovvero quando si verifica una regressione alla media o sta per verificarsi dalla parte su cui decidi di scommettere.
 

Sull'autore
Di

Stephen R. Tabone

Stephen R. Tabone è uno scrittore britannico, oltre che giocatore d'azzardo professionista e analizzatore di risultati. È autore di due best seller sul baccarat: "The Ultimate Silver Bullet Proof Baccarat Winning Strategy 2.1" e "The Ultimate Golden Secret Baccarat Winning Strategy 3.0".

Nel 2011 Tabone ha ottenuto una laurea triennale con lode in Scrittura creativa e Filosofia all'Università di Greenwich, a Londra. Possiede inoltre degli attestati in ambito giuridico ed economico.